lunedì 18 settembre 2017

CAMBIO DI PROGRAMMA

In questi anni di attività ho imparato una cosa: pianificare è importante. Tuttavia ho anche imparato che..ogni tanto uscire dagli schemi è doveroso. Così oggi ho deciso di posticipare alla prossima settimana il post che avevo preparato e di scrivere altro semplicemente perché credo sia giusto così.
La scorsa settimana mi sono iscritta al corso gratuito di Giada Carta "Soulful Business" (dateci un'occhiata, lei è davvero super!) e questa mattina è arrivata la prima mail. Si parlava di mission cioè della motivazione per cui una lavoratrice autonoma fa quello che fa. Lo scopo vero, profondo, che ci spinge a continuare sia quando le cose vanno bene che quando vanno male. Dev'essere una motivazione forte, che non si sgretola davanti a nulla, che ci da la carica.
Il "compito" era pubblicare una foto su Instagram parlando della propria mission, ma io ho voluto approfondire qui. Perché? Nel tempo le persone che hanno cominciato a seguire questo piccolo brand sono aumentate ed io stessa ho capito sempre meglio chi sono e cosa voglio fare e penso sia doveroso comunicarlo a te che ci sei dall'inizio ed a te che sei appena approdata qui, senza distinzioni. 
Ecco qui un po' di storia prima di arrivare alla mission vera e propria.
Sono una mamma da quattro anni e mezzo e questo ha rivoluzionato la mia vita. Questo non significa che io non sia anche donna, ma credo che un pezzo di me se lo siano presi i miei piccoli per sempre. Non sarò più quella di prima, ma sono una persona nuova, diversa, migliore. 
Mi sono trovata molte volte a parlare con mamme che avevano perso la voglia di prendersi cura di sé, che avevano messo in secondo piano questa necessità. E' successa la stessa cosa anche a me, quindi capisco perfettamente. Poi cos'ho fatto però? Mi sono ritrovata ed ho imparato ad amarmi di nuovo. Ho capito che ho il diritto di perdere un po' di tempo davanti allo specchio e di scegliere il mio abbigliamento in modo che rispecchi la mia personalità ed è ciò che vorrei facessero anche le donne che mi seguono e che credono nel mio lavoro.
Quindi, la mia mission qual è? 
Aiutare le donne a celebrare la loro unicità, a sentirsi a loro agio in ciò che indossano, ad essere originali rispettando il proprio stile personale. Non c'è niente di più bello di una donna che è se stessa, semplicemente.




Nessun commento:

Posta un commento